• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

54cm Morser "Loki" Gerat 041

Pubblicato il: Martedì, 10 Ottobre 2017 16:48
54cm Morser "Loki" Gerat 041

Che spettacolo questo modellino. Niente a che vedere con il Tiger della Dragon ma anche questo modellino, della linea "Economy" (Super Value Pack) meritava assai. CI ho impiegato quasi un mese per farlo (motivo della mia prolungata assenza dal sito) e non l'ho ancora finito.

Molti pezzi, incastri precisi, con parti mobili, insomma, un piccolo spettacolo.

Mi mancano ancora da realizzare i soldati che erano inclusi nel pacchetto ma il grosso è fatto.

Devo ammettere che mi è venuto bene, per una volta non ho sbagliato a mettere nemmeno un pezzo, direi che la pittura è decente, insomma un bel bravo  a me.

PRO

  • Molto divertente da fare
  • Molti pezzi
  • Pezzi perfettamente combacianti
  • Pezzi speciali come barre di alluminio e molle.
  • 6 soldatini inclusi

CONTRO

  • Non è molto economico (comprato su ebay a 50€, lo si trova in giro anche a più del doppio)

Un po di storia

I Karl-Gerät erano una serie di mortai da assedio semoventi in forza all'esercito tedesco, concepiti durante la seconda metà degli anni trenta per sfondare la linea difensiva francese Maginot. Entrati in servizio quando la Francia era già stata conquistata, furono impiegati in poche occasioni e alla fine della guerra furono per lo più distrutti dagli stessi tedeschi.

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

Informazioni Tecniche

Tipologia Mezzo:
Carriarmati
Scala:
1:35
Marca:
Dragon
Allestimento:
Thor
Esercito:
Germania
Finito di costruire:
Martedì, 10 Ottobre 2017

Dati del sito

Visite alla pagina:
703
Ultima modifica:
Martedì, 10 Ottobre 2017 17:00
Se anche tu vuoi metterti alla prova con questo mezzo ecco dove puoi trovarlo online
Dragon 6181-03 (clicca sul link)
Federico Fiorini

L'autore

Webdesigner e grafico deve la sua passione per il modellismo al nonno che gli ha trasmesso l'amore per il collezionismo e i kit di montaggio. Dopo un lungo periodo di inattività, tra i 16 e i 30 anni, riprende in mano la passione che, nonostante un fastidiosissimo daltonismo, cerca di portare avanti con impegno e dedizione.
Non ama fossilizzarsi su un genere e una scala sola ma preferisce "provare tutto" nonostante abbia una spiccata preferenza per i classici 1:72 per aerei e 1:35 per i mezzi di terra.

Coltiva insieme al modellismo la passione per il calcio, la storia e per l'Irlanda.

Please publish modules in offcanvas position.